mercoledì 1 febbraio 2012

L'antica torta al cioccolato

Oggi torta supergolosa e ‘leggerissima’!

Per iniziare fate sciogliere il cioccolato fondente con il burro e smettetela di leccare il cucchiaio di legno con cui mescolate che se no non rimane nulla per la torta!!!
Nel frattempo rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Daaaai!! Il bianco dal giallo, va bene?
Ora nei tuorli aggiungete lo zucchero e la vanillina e montate per bene. Mi raccomando incorporate nella uova più aria possibile, questo favorirà una migliore lievitazione della torta.
A questo punto la fusione ciocco-burro dovrebbe esser completata. Fate raffreddare un attimino e incorporate il composto fuso ai tuorli. Aiutatevi con una frusta per meglio incorporare.
Ora montate gli albumi a neve, mi raccomando molto bene. Un volta fatto incorporate anche loro lentamente e mescolando al miscuglio uova cioccolato precedentemente creato.

Bene siete pronti. Versate il composto in una tortiera a cerniera imburrata e infornate in forno già caldo (180°) per 25/30 minuti. Fate in ogni caso la prova dello stecchino per vedere che sia tutto ok, se no allungate i tempi tranquillamente. Quando la tirerete fuori dal forno fate raffreddare e ricoprite di zucchero a velo

Buon appe!!!


Lista della spesa

250 gr di cioccolato fondente
200 gr di burro
150 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
5 uova
Zucchero a velo

3 commenti:

  1. Mamma mia che bbbbbbbona!!!!
    Dai stasera compro tutti gli ingredienti e la provo!!!!
    Sai cosa... Altre volte che ho provato a fare qualche dolce al cioccolato, il cioccolato ha sempre un lieve sapore di bruciato...
    Sai dirmi come mai e come poterlo evitare?
    Bella!!!!
    // Loco

    RispondiElimina
  2. Senza lievito, BRAVO TUUU! :-)))

    RispondiElimina
  3. @Loco: strano non mi è mai capitato. ma come lo sciogli?userai mica il microonde?:-D. fammi sapere se la fai come ti viene!!!

    @Sarah: grazie grazie :-D

    RispondiElimina